Run 4 Children

COS'E' RUN 4 CHILDREN

L’educazione e la scuola ci fanno correre più veloci della povertà. Diventa parte della community Run 4 Children, partecipa con alle più belle maratone del mondo e coinvolgi i tuoi amici!

Run 4 Children è un progetto di Fondazione Patrizio Paoletti nato nel 2012 su iniziativa di un gruppo di atleti appassionati che hanno scelto di sostenere i bambini che vivono nei Paesi più poveri del mondo.

Con la partecipazione alle Maratone più belle del pianeta, i nostri Social Runners sostengono e fanno crescere i progetti del programma Scuola nel Mondo attraverso cui la Fondazione promuove istruzione e educazione. Repubblica Democratica del Congo, Brasile, Siria, Haiti, Perù, India: qui operiamo in prima linea, in collaborazione con l’associazione New Life for Children e con numerosi partner locali, per migliorare il futuro di migliaia di bambini, educatori e insegnanti ogni giorno.

Oggi hai la grande opportunità di diventare anche tu un Social Runner! Come?

Acquista il kit corsa, indossa la maglietta Run 4 Children alla stracittadina FunRun della Maratona di Roma 2018!

immagine progetto

PROGETTO PER I BAMBINI PROFUGHI DELLA SIRIA

img progetto

Cosa:
Accoglienza, educazione, istruzione per i profughi di Aleppo (Siria)

Chi:
Fondazione Patrizio Paoletti, New Life for Children, Amal for Education

Dove:
Kilis, Confine Turchia-Siria

Beneficiari:
550 bambini rifugiati, 35 donne rifugiate, 20 docenti universitari, insegnanti rifugiati

img progetto

A Kilis (Turchia), 5 km dal confine con la Siria, risiedono 130.000 rifugiati siriani, di cui solo il 10% trovano accoglienza nei campi profughi. Il 53% di essi sono bambini e ragazzi in età scolastica. I rifugiati di quest’area appartengono alla fascia più debole: molti adulti sono analfabeti ed in Siria erano impiegati in lavori di basso profilo. Molte famiglie non permettono ai bimbi di studiare, preferendo impiegarli in lavori precari per garantire la sussistenza famigliare.

img progetto

1. Garantire ai bambini siriani rifugiati a Kilis l’accesso all'istruzione e all’apprendimento della lingua e cultura araba

2. Offrire una rete sociale multiculturale per sviluppare senso di appartenenza al nuovo territorio

3. Fornire un centro di accoglienza, uno spazio di sviluppo personale, di tutela dei diritti e di integrazione

4. Formare docenti e educatori sulle più aggiornate tecniche, idee e strumenti pedagogici

img progetto

Educazione:
corsi di: arabo, turco, informatica, inglese; doposcuola; educazione degli adulti;

Socializzazione:
attività socializzanti e ricreative (arte, storytelling/writing, etc.); attività sportive; gite ed eventi

Formazione:
seminario sulla gestione delle emergenze; seminario di formazione pedagogica con “Pedagogia per il Terzo Millennio”

img progetto

Facendo crescere il progetto miglioreremo:

- le condizioni di vita e di sviluppo dei bambini ed adolescenti siriani profughi

- la coesione sociale all’interno di questa comunità siriana

- il livello di integrazione delle famiglie siriane nel tessuto sociale turco

- l’efficacia dell’intervento educativo dei docenti grazie all'aggiornamento ed al miglioramento delle loro conoscenze pedagogiche e metodologie didattiche

SOSTENGONO
  • danair partner
  • ora partner
  • santa maria partner